Descrizione Progetto

Pneumologia

Prestazioni di Pneumologia

Cos’è la Pneumologia

La pneumologia – dal greco πνεύμων (respiro) e λόγος (discorso) – è quella branca della medicina c.d. “interna” che studia le malattie dell’apparato respiratorio.

La pneumologia interventistica

Trattasi di una disciplina derivante dalla endoscopia toracica diagnostica e operativa. Si è resa necessaria una nuova dizione che si adeguasse alla costante evoluzione tecnologica, scientifica e clinica.

Comprende le attività in endoscopia toracica e, più genericamente, della endoscopia toracica eseguita dagli pneumologi; si prevedono l’utilizzo e il perfezionamento di qualsivoglia metodica della

1) endoscopia bronchiale diagnostica e operativa nell’adulto e nel bambino, quali:

  • agoaspirato transbronchiale
  • biopsia transbronchiale
  • laserterapia
  • lavaggio broncoalveolare
  • posizionamento di endoprotesi tracheobronchiali
  • etc

2) toracoscopia medica, diagnostica ed operativa.

Attualmente si registra un aumento di interesse verso le metodiche endoscopiche e operative in genere da parte di SIET, ACCP, ERS, ATS, AIPO e SIMeR (alcune delle Società Scientifiche Pneumologiche Internazionali più importanti), dando più valore a tali discipline, anche grazie ad approfondimenti e trattati in materia.

Patologie

Polmoni e vie respiratorie sono, purtroppo, soggetti a numerose malattie causate da tumori oppure da batteri, virus e sostanze tossiche (gas, polveri, etc) che, con l’inalazione dell’aria, penetrano facilmente nell’apparato respiratorio insieme all’aria inspirata.

Tra i disturbi maggiori:

  • asma
  • bronchite
  • broncopolmonite
  • enfisema
  • faringite
  • influenza
  • insufficienza respiratoria
  • laringite
  • ostruzione nasale da corpi estranei
  • pertosse
  • pleurite
  • pneumotorace
  • polmonite
  • raffreddore
  • sinusite
  • tosse
  • tubercolosi
  • tumore al polmone

Quando andare dallo pneumologo?

La visita pneumologica è sicuramente obbligatoria in casi quali:

  • sensazione di oppressione al torace
  • difficoltà nella respirazione
  • affanno a riposo
  • tosse persistente
  • espettorazioni prolungate e/o con tracce di sangue
  • dolore toracico
  • apnee notturne

La visita

La visita pneumologica ha una durata media di 20′.

La prima preoccupazione del medico è quella di fare una corretta anamnesi durante la quale lo pneumologo indaga sulla storia clinica del paziente e sul suo stile di vita (sedentarietà, fumo, alcol, attività sportiva, alimentazione, etc) attraverso principalmente domande. Quindi è un “esame orale” durante il quale, se ve ne sono, egli prende visione anche di eventuali controlli pregressi.

In seconda battuta si procede a una visita “vera e propria”: dapprima con l’auscultazione dei polmoni mediante stetoscopio. Stante quanto evidenziato, sarà possibile ipotizzare una diagnosi e una terapia o, se del caso, richiedere ulteriori accertamenti, quali:

  • spirometria
  • emogasanalisi
  • esame colturale dell’espettorato
  • radiografie del torace
Richiedi info/appuntamento

Gli specialisti del Centro Medico Athena

Un team di professionisti al servizio dei nostri pazienti

Dottor Pasotti Sergio

Dottor Pasotti Sergio

Percorso formativo e professionale

approfondisci

Centro Medico Athena si trova a Rimini

in posizione davvero semplice da raggiungere

Dove siamo

Richiedi Info - appuntamento

Accetto il trattamento dei miei dati personali | Privacy policy