Descrizione Progetto

Diabetologia

Prestazioni di Diabetologia

  • Tiroide

Visita specialistica per ipertiroidismo, ipotiroidismo, noduli tiroidei, neoplasie -ecografia del collo della tiroide, trattamento della tiroide in gravidanza.

  • Obesità

Visita specialistica – misura del metabolismo, terapia dietetica (dieta chetogenica – dieta bilanciata – dieta vegana – dieta zona) terapie naturali, fitoterapia integratori, terapie farmacologiche delle comorbidità associate: diabete tipo 2, iperuricemia, steatosi epatica e steatoepatite, linfedema, lipedema, ipercolesterolemia, dislipidemia, broncopneumopatia cronica ostruttiva. terapie farmacologiche dell’obesità grave. terapia della sindrome infertility metabolic sindrome (eccesso di peso collegato a disturbi del metabolismo ed ipofertilità).

Ecografia epatobiliare e renale trattamento dei depositi localizzati di grasso – cavitazione trattamento nutrizione in gravidanza, visita diabetologica gestione dietetica tipo 2 gestione dietetica in ginecologia.

Cos’è la Diabetologia

La Diabetologia è una branca specialistica dell’endocrinologia, che studia e cura il diabete seguendone la diagnosi, il trattamento e il follow-up.

Il Diabete è un termine che identifica alcune malattie caratterizzate da poliuria (abbondante produzione di urina) e polidipsia (abbondante ingestione di acqua).

Comunemente il termine è utilizzato per indicare una malattia cronica, inquadrabile nel gruppo delle patologie note come diabete mellito, caratterizzata da un’elevata concentrazione di glucosio nel sangue, a sua volta causata da una carenza (assoluta o relativa) di insulina nell’organismo umano.

In realtà oltre al mellito vi è un’altra variante: il diabete insipido. Le due patologie differiscono, nonostante la comune presenza di abbondante urina.

L’insulina è un ormone, incaricato proprio a regolamentare il trasporto di glucosio nelle cellule e i processi energetici al loro interno.

Il deficit di insulina per scarsa produzione del pancreas o la mancata risposta delle cellule alla sua presenza comportano un aumento di glucosio nel sangue (iperglicemia) favorendo appunto l’insorgenza del diabete mellito.

Quando il valore della glicemia è pari ad almeno 200 md/dl, rilevato in qualunque momento della giornata o due ore dopo un carico di glucosio, allora si può essere certi della diagnosi.

Alcuni cenni sul diabete mellito

Mellito viene dal latino mellitus (dolce, che si riferisce alla presenza di glucosio nelle urine rendendole dolciastre). Questo tipo di diabete si suddivide in

  • Tipo 1: (legato generalmente alla giovane età); si è in presenza di una alterazione genetica delle cellule pancreatiche deputate alla secrezione di insulina. Non si ha certezza delle cause, nonostante si ipotizzi un coinvolgimento di fattori genetici e ambientali la cui commistione porti alla malattia.
    Il trattamento, sintomatico, consiste nella iniezione giornaliera di insulina, tale da permettere il corretto trasporto di glucosio alle cellule.
  • Tipo 2: nella maggior parte dei casi insorge in pazienti affetti da obesità, con predisposizione genetica, a seguito di desensibilizzazione dei recettori dell’insulina alla molecola.
    La responsività alterata è diretta conseguenza di una scorretta alimentazione, fatta soprattutto di grassi e zuccheri che rilasciano continuativamente troppa insulina.
    Il trattamento idoneo è di tipo farmacologico a base di ipoglicemizzanti orali ( i quali comportano l’abbassamento del livello di zucchero nel sangue) uniti a una dieta corretta e a sport.
Richiedi info/appuntamento

Gli specialisti del Centro Medico Athena

Un team di professionisti al servizio dei nostri pazienti

Dottor Lentini Lino

Dottor Lentini Lino

Percorso formativo e professionale

approfondisci

Centro Medico Athena si trova a Rimini

in posizione davvero semplice da raggiungere

Dove siamo

Richiedi Info - appuntamento

Accetto il trattamento dei miei dati personali | Privacy policy